logotrasparente1
alta imgalta

Calendario Corsi

Galleria Fotografica

foto

Galleria Video

foto

Normativa

normativa

Leggi Tutto

Riconoscimenti

normativa

Leggi Tutto

Informazioni

normativa

Leggi Tutto

INFORMAZIONI



1. La certificazione energetica

2. Il certificatore energetico

3. Quando è obbligatoria la certificazione energetica degli edifici

4. Cos'è L'attestato di certificazione energetica (ACE)

5. Quali documenti mi servono per la certificazione energetica?




1. La certificazione energetica Torna su

La certificazione energetica è un processo finalizzato a far conoscere al cittadino le caratteristiche energetiche del "sistema edificio-impianto" che sta per acquistare o per affittare. Attraverso il confronto con le prestazioni energetiche di un edificio efficiente (classi A+, A, B) e grazie alle informazioni riportate sull'attestato di certificazione energetica (ACE), l'utente è in grado di compiere una scelta più consapevole.

2. Il certificatore energetico Torna su

Il certificatore energetico è una persona fisica in possesso di uno specifico titolo di studio (laurea, laurea magistrale o specialistica in Ingegneria o Architettura, laurea magistrale o specialistica in Scienze Ambientali o Chimica o Scienze e Tecnologie Agrarie e Scienze e Tecnologie Forestali e Ambientali, diploma di geometra, perito industriale o agrario) e dell'abilitazione all'esercizio della professione.

La competenza del professionista è inoltre assicurata dalla frequenza, con esito positivo dell'esame finale, ad uno dei corsi di formazione riconosciuti.

Il certificatore energetico non può svolgere attività di certificazione sugli edifici per i quali risulti proprietario o sia stato coinvolto, personalmente o comunque in qualità di dipendente, socio o collaboratore di un'azienda terza, in una delle seguenti attività:

1. progettazione dell'edificio o di qualsiasi impianto tecnico in esso presente;
2. costruzione dell'edificio o di qualsiasi impianto tecnico in esso presente;
3. amministrazione dell'edificio;
4. fornitura di energia per l'edificio;
5. gestione e/o manutenzione di qualsiasi impianto presente nell'edificio;
6. connesse alla funzione di responsabile servizio prevenzione e protezione (RSPP) ai sensi del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.;
7. connesse alla funzione di coordinatore per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori ai sensi del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.;
8. connesse alla funzione di direzione lavori.

3. Quando è obbligatoria la certificazione energetica degli edifici Torna su

1. La certificazione energetica degli edifici obbligatoria nei seguenti casi:
2. per tutti gli edifici di nuova costruzione;
3. per interventi di ristrutturazione che includano un ampliamento volumetrico;
4. per i casi di recupero dei sottotetti esistenti;
5. per gli edifici o per unità immobiliare singole per poter accedere agli incentivi casa es. detrazione fiscale 55% o la Legge Stabilità della Finanziaria 2011;
6. nel caso di vendita di edifici ;
7. nel caso di contratti di affitto riferiti ad una o più unità immobiliari;
8. nel caso di annunci commerciali finalizzati alla vendita;
9. L'attestato di certificazione energetica (A.C.E.) ha una validità massima di 10 anni, tale validità decade nel momento in cui avvengono opere di ristrutturazione o modifiche dell'immobile stesso.

4. Cosa è l'attestato di certificazione energetica (ACE) Torna su

L'attestato di certificazione energetica (ACE) nasce dalle prescrizioni della Direttiva Europea 2002/91/CE (Energy Performance of Buildings), che stimola la realizzazione di un metodo trasparente per calcolare al meglio le qualità termiche dell'edificio premiando quindi gli immobili a ridotto consumo energetico e soprattutto a bassi costi di gestione, consentendo così ai proprietari di avere un immobile a risparmio energetico.

L'attestato di certificazione energetica o di rendimento energetico dell'edificio è il documento redatto nel rispetto delle norme contenute nel decreto 192, attestante la prestazione energetica degli edifici. Esso riporta i dati relativi all'efficienza energetica propri dell'edificio, i valori vigenti a norma di legge e i valori di riferimento, che consentono ai cittadini di valutare e confrontare la prestazione energetica dell'edificio e i consumi energetici annuali.

La certificazione energetica è inoltre da intendersi quale strumento per la trasparenza del mercato immobiliare, come prevede il recente D.lgs 28 del 3 Marzo 2011: "Nei contratti di compravendita o di locazione di edifici o singole unità immobiliari sarà obbligatorio inserire una clausola con la quale l'acquirente o il conduttore danno atto di aver ricevuto le informazioni e la documentazione in ordine alla certificazione energetica degli edifici. Nelle offerte di vendita di edifici o di singole unità immobiliari, dal 1° gennaio 2012, gli annunci commerciali dovranno riportare l'indice di prestazione energetica contenuto nell'attestato.

L'attestato di certificazione energetica (ACE), previsto dalla Direttiva europea 2002/91/CE, è il documento sintetico attestante i risultati dell'indagine energetica compiuta sull'edificio analizzato. Esso permette all'utente di valutare l'efficienza energetica dell'immobile e al tempo stesso di avere una percezione di quelli che possono essere i costi di gestione connessi al riscaldamento-raffrescamento dell'edificio.

5. Quali documenti mi servono per la certificazione energetica? Torna su

I documenti principali per ottenere l'attestato di certificazione energetica sono i seguenti:

1. Planimetria dell'edificio;
2. Anno di costruzione dell'immobile;
3. Provincia e città di locazione dell'edificio per appurare la zona geotermica e le medie stagionali inerenti la temperatura;
4. Dati catastali dell'edificio in quanto l'attestato va allegato con le carte catastali dell'edificio;
5. Libretto della caldaia
6. Libretto della centrale se è presente un impianto centralizzato all'interno dell'edificio;
7. Documento della legge 10/91 se è disponibile;
8. Stratigrafie dell'edificio se sono disponibili.




ALCUNI NOSTRI CLIENTI

SEGUICI SU

facebook Facebook

twitter Twitter

linkedin Linkedin

youtube You Tube

Progetti Formativi

Accreditamenti

Paga il tuo corso

CONTATTI



icona Indirizzo: Viale della Libertà 106, 95129 Catania

icona Tel: +39 095 449778

icona Fax: +39 095 2246113

icona segreteria@eraclitea.it

icona eraclitea@pec.it

Copyright © Certificatore Energetico - Contatta il Webmaster